AI PENSIONATI ENPAM OVER 65:
UN GIUSTO PRELIEVO O UN FURTO LEGALIZZATO?

MEDICI PENSIONATI ENPAM OVER 65 ORGANIZZANO UNA "CLASS ACTION" CONTRO L’ AUMENTO CONTRIBUTIVO DELLA QUOTA B

I medici pensionati “over 65” che continuano a svolgere attività professionale organizzano una class action di protesta contro l’aumento contributivo della quota B dell’Enpam leggi tutto..

L’aumento della contribuzione per la quota B Enpam dal 2% al 6,25% è il risultato legislativamente imposto a seguito delle manovre economiche(“Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria”) succedutesi in tema di riforma pensionistica e spending review..

Più precisamente, l’art. 18 comma comma 11 del d.l. 98/2011, convertito in legge n. 111/2011, stabilisce che:

Per i soggetti già pensionati: gli enti previdenziali di diritto privato di cui ai decreti legislativi 30 giugno 1994 n. 509 e 10 febbraio 1996, n. 106, entro sei mesi dalla data di entrata in vigore del presente decreto adeguano i propri statuti e regolamenti, prevedendo l’obbligatorietà dell’iscrizione e della contribuzione a carico di tutti coloro che risultino aver percepito un reddito, derivante dallo svolgimento delle relativa attività professionale. Per tali soggetti è previsto un contributo soggettivo minimo con aliquota non inferiore al cinquanta per cento di quella prevista( per Enpam 12,5%) in via ordinaria per gli iscritti a ciascun ente”.

In virtù della normativa in oggetto le categorie di professionisti ivi indicate non possono sottrarsi al versamento del predetto contributo(obbligatorietà già reintrodotta con delibera 53 dall’Enpam nel 2009), nonostante l’adempimento dell’obbligo contributivo durante l’intera vita lavorativa.

Secondo recenti deliberati Enpam, crescerà poi progressivamente la percentuale dei contributi da versare fino ad arrivare nel 2021 al 9,75%.

L’applicazione delle recenti disposizioni implica palesi incongruenze:

1-l’entità della quota B richiesta egualia( in alcuni situazione eccede) quanto percepito annualmente: equivale a dire che il pensionato Enpam “over 65” provvederà da solo, fino a quando continuerà a lavorare, a pagarsi interamente la propria pensione, vanificando così i contributi già versati.

2-tutti i contributi versati per il passato periodo lavorativo all’Enpam, sia come quota A che come quota B coprono poi, anche solo in valore assoluto, senza considerare quindi gli investimenti produttivi che avrebbero dovuto fruttare, almeno un decennio(dai 65 ai 75 anni) di retribuzione pensionistica.

3-la contribuzione del 6,25 % risulta quindi eccessiva per soggetti che, considerando l’età anagrafica(almeno 65 anni) e la previsione statistica di vita media( attualmente 77 anni), non potranno mai giovarsi proporzionalmente di tale aumento contributivo.

Sulla base di queste considerazioni si è attivato un gruppo di colleghi al fine di raccogliere adesioni a livello nazionale per di intentare un’azione che, valendosi di professionisti di adeguata esperienza, richieda :

a- alla Corte Coostituzionale un giudizio di legittimità della norma precedentemente citata

b- all’Enpam di recedere dall’obbligatorietà di contribuzione per il supplemento di pensione o per lo meno di ridurre il contributo ad una pura quota solidaristica, al fine di non ricadere nelle incongruenze precedentemente indicate.

Risulta evidente come, per aumentare la possibilità di successo di tale azione, sia indispensabile una adesione massiccia di quei colleghi che sono ora, o che saranno in un prossimo futuro, nella condizione sopra riportata; le modalità di questa protesta verranno in seguito concordate con tutti i partecipanti.

Per il momento la cosa più importante è contarci, fare massa: l’efficacia dell’azione sarà direttamente (ed il costo inversamente) proporzionale al numero.

Se pertanto intendete partecipare, scrivete il vostro cognome, nome, indirizzo e recapito telefonico al seguente sito di posta elettronica: e mail ……………………………………….

Adesioni

Elenco dei medici firmatari (251)

Registrati ora!

Compila il form per aderire all’iniziativa

Comitato Promotore

Elenco dei medici promotori

Lista dei firmatari della petizione
Cognome Nome
Accornero Neri
Agosti Silvano
Alderuccio Biagio
Alianti Mauro
Andalò Andrea
antonini luigi
antonini luigi
azzarone azzarone
Bacchilega Roberto
Bacchini Patrizia
Baiesi Orietta
baiesi graziano
Baldi Fabio
Baldini Paolo
Balducci Alessandro
Baraldi Gianpaolo
Baravelli Carlo
BARAVELLI CARLO
Barbieri Palmieri Francesco
Battiati Enrico
Becherucci Carlo
Berardi Francesco
Bergonzoni Paolo
Bertoni Franco
Berzigotti Andrea
Bevilacqua Massimo
Boccia Lucio
Bonazzi Paolo
Bonazzi Alberto
Bracciani Maurizio
Brianza Marco
Brovia Renzo
Bruni Oscar
Bruno Walter
Bruscino Paolo
Bucolo Carmelo
Bulletti Paolo
Burzi Marcellino
Cacciacarne Rocco
Calbucci Fabio
Calcagno Luigi
Caletti Giancarlo
Caliendo Elio
Calzoni Antonio
Cammelli Sandro
Canova Alessandro
Cantelli Ivano
Cantore Rocco Luigi Salvatore
Canzoniero Salvatore
Caprio Guido
Capuani Franco
Caristo Francesco
Carmentano Pasquale
Cascella Donato
Casolino Delfo
Cassani Alberto
Cassarà Mirella
Castelvetri Giuseppe
Cavalcanti Francesco
Cavalli Alberto
Cenghiaro Piergiorgio
Cervellati Carlo
Cervellati Stefano
CErvellati Stefano
Chiarini Valerio
Ciarla Olimpio
CIMINO DOMENICO
Cioni Alfredo
Cionini Rossana
Cipolla Celidonio
Cipolla d'Abruzzo Corrado
Cipollini Francesco
CIRIGNOTTA FABIO
Coccheri Sergio
Coluccia Egla
Cornia Gianluca
Costa Francesco Vittorio
Costa Angela Maria
Cucchiara Giuseppe
Dalbuono Mario
Dalla Rovere Sergio
Dalle Mule Jacopo
De Chirico Pasquale
De Cinque Caterina
De Marinis Modestino
De Paolis Guido
De Patre Pompeo
De Sanctis Domenico Potito
Di Fabio Carlo
Di Landro Rosario
Di Marco Maria Grazie
Di Micco Raffaele
Dinia Paolo
Donati Umberto
Drago Enrico
Dragoni Italo
Drei Donà Diego
Dumitrescu Antoaneta
Emanuele Giancarlo
Faenza Alessandro
Fagioli Umberto
Falcone Franco
Farneti Giovanni
Ferrannini Luigi
Filotico Marcello
Fini Massimo
Fiori Lamberto
FIORNOVELLI PAOLO
Fontanella Umberto Alfredo
Foschi Vittorio
frassineti gabriele
Frontini Luciano
Frontini Luciani
Gaiani Stefano
Gallerani Giovanna
Garsia Salvatore
Giardina Pasquale
Gigante Luigi
Gigante Luigi
Giordano Bruno
Giordano Bruno
Gobbi Giuseppe
Govi Donata
GOVONI MAURIZIO
Granata Claudia
Grassigli Alberto
Greco Aurelio Giulio
Grilli Maurizio
Grillone Giovanni
Groli Caterina
Guarini Silvano
guastarobba attilio
Gubbini Giampietro
Guberti Aurelia
Guidi Corrado
Gulisano Antonio
Ilaria Salvatore
Jasonni Valerio Maria
Kob Karl Albert
L'Ala Giovanni
Lancewicz Francesco
Lega Paolo
Libri Rolando
Linsalata Giuseppe
Lipparini Mario
Longhi Sergio
Maestà Umberto
Majonchi Roberto
Malagola Claudio
Manciocchi Giuseppe
Manfredi Mario Erminio
Mantegazza Franco
Marchetti Cesare
Marinelli Filippo
Marinelli Giuseppe
Marini Giuliano
marsico antonio
Mazzuoli Giorgio
Melega Vittorio
Merlo Dario
Messerotti Gianfranco
Micheletti Laura
Micoli Giancarlo
Mignosi Giovanni
Minelli Paolo
Minore Giancarlo
Molinari Pier Paolo
Morosini Pierpaolo
Morselli Vittorio
Mughetti Maurizio
Neri Franco
NERI FRANCO
Nicotera Mario
Numo Raffaele
Odorici Oreste
Oranges Giuseppe
Orsoni Giorgio
Paladini Giuseppe
Palmieri Vittorio
Panetta Attilio
PANTANI PAOLO
Patelli Marco
Pavics Helga
PECORARO FRANCESCO
Pellacci Fabrizio
Pelotti Libero
Peneff Peni
Perini Mario
Peronace Oscar
Pinazzi Ovidio
Pizzini Lionella
Platania Antonino Agatino
Poddie Domenico Basilio
Possanzini Gabriele
Pruni Roberto
Pungetti Daniele
Raffaele Cesaroni
Ramini Remo
Ricci Paolo
Ricciuti Federico
Ricevuti Antonio
Roda Enrico
Romano Bruno Vittorio
Rossi Alessandro
Roversi Carlo Alberto
RUBINI IDA MARIA
Sacco Mario
Sacco Gaetano
Sacquegna Tommaso
Salcito Domenico
Sansone di Campobianco Giorgio
Santicola Giorgio
Sarno Michele
Sartoni Galloni Sandro
Sasdelli Mauro
Savarese Alfredo
Savino Stefano
Schiavoni Mario
Scozzafava Alessandro
Scozzaro Vincenzo
Serra Dario
Serrani Alberto
Specchia Salvatore
Spiezia Remo
Spigonardo Francesco
Stagni Carlo
Stasi Giovanni
Stefoni Sergio
Suardi Paolo
Tagariello Carlo
Tartagni Flavio
Tinti Stefania
Tomasi Franco
Tomassini Daniela
Trentini Maurizio
trevisan claudio
Trucco Ugo
Valenti Giovanna
Vasapollo Domenico
Vellucci Vincenzo
Ventrucci Maurizio
Ventura Massimo
Veronica Annibale
Vezzini Vincenzo
Villa Carlo
Virgilio Michele
Zambelli Renzo
Zanardi Maria Luisa
Zappala' Francesco
zappasodi franco
Zoni Roberto
Lista dei medici promotori dell’iniziativa
Cognome Nome
Bergonzoni Gianni
Bruno Walter
Bucolo Carmelo
Casolino Delfo
Chiarini Valerio
Di Micco Raffaele
De Patre Pompeo
Marinelli Filippo
Sacquegna Tommaso
Stasi Giovanni
Tinti Stefania
Villa Carlo